Trump lascia il resto del mondo senza il farmaco cura Covid. Noi, potendo, che avremmo fatto?

Non c’era bisogno di una profezia per capire che potere e ricchezza possono salvare la vita.

Ce lo ricorda oggi il Presidente Donald Trump nel suo smisurato orgoglio, quello di chi è abituato a guardare ed agire dall’alto verso il basso.

Sarebbe sminuire la portata dell’azione, se riconducessimo il fatto ad una strategia elettorale, peraltro in consistente affanno.

Acquistare tutte le scorte di uno dei due farmaci funzionali alla cura del Covid19, lasciando a mani vuote Inghilterra, Europa ed altri Paesi del Mondo, è una dimostrazione di potente superiorità globale.

È come schiacciare sotto ai piedi ogni principio di comunità globale, solidarietà tra i popoli, adesione ai dettami di ogni fede religiosa. Io posso, quindi sono.

Partito malissimo con la gestione della pandemia, ora Trump recupera alla grande, dimostrando ad ogni americano l’efficacia e la concretezza del suo slogan “Make America Great Again”.

Nell’occhio del ciclone però, non credo sia solamente Donald. Per scoprire il vero malvagio dovremmo spostare l’attenzione sulla casa farmaceutica Gileaud, anch’essa ovviamente statunitense.

La mia illusa vena umanitaria, mi porta a chiedere: “produrranno solo quel farmaco, per cui il business è principio assoluto?”.

Se fossi proprietario o capo di un colosso farmaceutico, agirei allo stesso modo o affiderei parte delle mie scelte anche a considerazioni etiche?

Di fronte ad una pandemia mondiale proverei a garantire il farmaco alle categorie più a rischio di ogni Paese senza distinzione o, privilegerei dapprima ogni abitante del mio Paese?

Sono risposte ovvie, ma l’illusione di una propensione a fare del bene, ad essere persone giuste, ci fa sentire migliori.

In cuor nostro però, siamo tutti piccoli Trump, perché di fronte all’aver salva la vita e quella dei nostri cari, guerre e carestie lo insegnano, l’istinto di sopravvivenza incalza e rende anonimo lo scalpo.

Chi ha denaro, quel farmaco riuscirà ad averlo anche se il suo Paese figura tra quelli rimasti senza, funziona così!

il denaro compra quasi tutto, identificandosi nel potere e demolendo l’etica.

Rispondi

Torna su
Share via
Copy link
Powered by Social Snap