L’eterno movimento

L’eterno movimento…

Ovvero ogni luogo di residenza temporanea.

Ogni sosta ha rappresentato un frammento di vita…

Ogni sosta è stata gioia e dolore…amici e nemici…amore e disprezzo…sicurezza e fragilità…

un oceano, una montagna o un deserto infinito con il tempo di introspezioni.

Grazie, ad ogni Paese o città che mi abbia ospitato, alla sua gente, alla cultura, alle tradizioni

tramandate per insegnarmi ad essere un semplice cittadino del mondo.

 

Schermata 2013-04-06 alle 18.18.22

0 commenti su “L’eterno movimento”

  1. I was very pleased to find this site. I wanted to thank you for your time for this particularly
    fantastic read!! I definitely loved every
    little bit of it and I have you bookmarked to look at new stuff in your web site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Copy link
Powered by Social Snap