Un altro Guru televisivo in disgrazia.

E dopo urlatori e pagliacci televisivi a comando, vi sono anche gli alieni, quelli che quando parlano attraverso la telecamera o un microfono, danno sempre l’impressione che tu sia il “coglione” di turno, l’inadatto, l’inopportuno sulla scena della vita.

Oggi, uno di questi maestri, lo psichiatra Raffaele Morelli, sembra si sia ficcato in un vicolo cieco e, cosa impensabile, ha perso le staffe abbandonando il campo di battaglia.

Una citazione non gradita lanciata da un tweet crea dibattito nazionale e lui interviene con questa frase “«Se una donna esce di casa e gli uomini non le mettono gli occhi addosso deve preoccuparsi, perché vuol dire che il suo femminile non è in primo piano».

Apriti cielo. femministe & co, intellettuali ecc. infuocano il web. Così inizia un girotondo di ospitate radiofoniche e in una di queste, ospite della scrittrice Michela Murgia, Morelli subisce una controffensiva con le palle.

Che fa? Chiude la telefonata, non prima di aver di aver gridato tre volte “zitta e ascolta” alla conduttrice.

Ma come, questo santino ascetico sempre rinchiuso dentro la sua bolla di vetro con la neve che cade agitandola, lui che ci guarda sempre con velata compassione, ora ruggisce?

In qualunque salotto apparisse, il suo ghigno ad acquarello e modi da damerino irritavano ancor prima aprisse bocca.

Ad ogni domanda, già sapevi che lui avrebbe detenuto la verità radiosa e tu l’impudenza di aver compiuto il male assoluto.

Ascoltando radio e vedendo programmi tv, in moltissimi si abbeverano alla fonte della sua verità e questo, ha fatto sì che l’ ego (quello è parimenti alla sua cultura ed intelligenza) lo facesse sentire un Dio della materia in ambito mediatico.

Il suo modo di distruggere una tesi fondata è straordinario, non recede nelle sue certezze ma lo fa con garbo, fissando negli occhi il nemico che osa contraddirlo, lo sfida con un sorriso e soprattutto non ha mai perso le staffe in pubblico.

Per questo, l’accaduto ha fatto notizia, un’invulnerabile è caduto.

Ora, anche voi donne in venerazione per questo guru di saggezza, sapete cosa pensa davvero di voi. “La donna suscita il desiderio, guai se non fosse così» come a dire… l’emancipazione l’avete solo nelle mutande.  

Rispondi

Torna su
Share via
Copy link
Powered by Social Snap